Grotta naturale costiera, scoperta nel 1970, dall’inestimabile valore archeologico per via delle numerose testimonianze pittoriche trovate sulle sue pareti. E’ un complesso ipogeo nel cui interno sono state rinvenute numerose iscrizioni, molto ben conservate e ricche di fascino, in guano e ocra rossa dell’era neolitica. Vi campeggiano immagini di vita quotidiana, di uomini che tendono l’arco, donne, bambini, cervi o cani. Il Museo Paleontologico l’Alca di Maglie conserva i reperti e i fossili qui rinvenuti.

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

GPS:

40.08165608739078, 18.482954263163265

Web:
Pianifica il mio percorso

Lascia una recensione

Generale
Accessibilità
Interesse
Da rivedere
Pulizia
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi
Captcha check failed