Arroccato sull’altura rocciosa da cui si sviluppa il piccolo centro storico, il castello, costruito sui resti di una rocca bizantina, risale con molta probabilità al XII-XIII secolo. Nel 1480, in seguito all’invasione turca il castello venne semi distrutto. Nel Cinquecento venne ricostruito e fortificato dalla nobile famiglia dei Gattinara, ma nuovamente e ripetutamente danneggiato. La struttura molto ben restaurata negli ultimi anni, ospita il Museo Civico Antonio Lazzari con la mostra archeologica permanente Castrum Minervae: tra Greci e Messapi. Numerosi sono i reperti provenienti dalle campagne di scavo effettuate nel centro storico. Atmosfera davvero suggestiva tra il meraviglioso blu del mare e l’incontaminato paesaggio circostante.

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

GPS:

40.003288017342705, 18.424424169352278

Web:
Pianifica il mio percorso

Lascia una recensione

Generale
Accessibilità
Interesse
Da rivedere
Pulizia
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi