Nel 1227 per volere di Carlo I d’Angiò venne costruita una struttura allo scopo principale di difendere dalle incursioni piratesche il tratto di costa tra Bari e Monopoli. Era però anche dimora aristocratica in quanto al piano superiore vi erano gli appartamenti del sovrano e dei vari signori che si susseguirono alla guida della città. L’attuale forma di poligono stellato è dovuta ai numerosi interventi di restauro. Era in origine circondato da un fossato comunicante con il mare. Testimone silenzioso e custode della memoria storica della cittadina di Mola conserva al suo interno tracce delle differenti dominazioni subite.

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Castello Angioino, Mola di Bari

GPS:

41.06257918095067, 17.091177463498752

Web:
Pianifica il mio percorso

Lascia una recensione

Generale
Accessibilità
Interesse
Da rivedere
Pulizia
Pubblicazione in corso …
La tua valutazione è stata inviata correttamente
Compila tutti i campi